Cos'è il login

Pubblicato il 29 Giugno 2015 da     Classe: 1

Il login è la procedura di identificazione che permette di essere riconosciuti da un’applicazione: ad esempio un sito web, un gioco o un qualsiasi programma.

Login viene spesso tradotto con “accesso” perché la maggior parte delle volte dà effettivamente accesso a pagine e funzioni altrimenti nascoste.

Potremmo paragonare il login alla procedura di identificazione che avviene alla dogana, in cui per ottenere l’accesso è necessario farsi riconoscere mostrando certi documenti di identificazione.

Nelle applicazioni informatiche tali “documenti di identificazione” sono rappresentati generalmente da un nome utente (o indirizzo email) associato ad una password.
Dunque quando vogliamo farci riconoscere (cioè effettuare il login) da un sito web dobbiamo inserire il nostro documento di identificazione, cioè un nome utente seguito da una password.

Grazie al login il sito web “sa che sei tu”, e potrà fornire servizi e informazioni riservate solo a te. Prendiamo Facebook: inserendo un indirizzo email e una password (cioè i documenti di identificazione) si ottiene l’accesso alla propria pagina personale, a quella degli amici, e a diverse funzioni accessibili solo dopo effettuato il login, come pubblicare un post.

Registrazione: come si ottiene un nome utente e una password

Ogni sito web e applicazione ha la propria procedura di identificazione e rilascia le credenziali di accesso (cioè il nome utente e le password) tramite un’apposita pagina di registrazione.
La registrazione è una procedura da effettuare una sola volta nel momento in cui si decide di voler disporre di un accesso a un determinato sito o applicazione, e che permette di scegliere un nome utente personale e una password segreta.

Una volta scelto e registrato un nome utente e una password potremo finalmente utilizzarli per effettuare il login ogni volta che si torna su quel determinato sito, per essere riconosciuti.
Di solito, per motivi di sicurezza, viene richiesto anche un indirizzo email utilizzato per confermare la registrazione.

Login automatico

Non è sempre necessario dover inserire il nome utente e la password ogni volta che si torna su un sito. Ad esempio Facebook e molti altre applicazioni “si ricordano” i dati di accesso inseriti al momento del primo login ed effettuano il riconoscimento automaticamente.
Per farlo i siti utilizzano i cookie, per approfondire leggi cosa sono i cookie.

Uscita (Logout)

E’ possibile anche effettuare l’operazione contraria al login: il logout, ovvero l’azione di “farsi dimenticare” e non essere più riconosciuti dal sito web o applicazione.
Di solito questa procedura consiste semplicemente nel cliccare il link “Uscita”, o “Logout”, presente in ogni sito web che preveda una procedura di identificazione.

Categoria: 
Valuta la difficoltà di questo articolo
Banale50Facile80Impegnativo44Troppo difficile128
Hai votato 'Banale'